CAAT

Centro Agro Alimentare di Torino

Misure precauzionali per il contenimento del rischio di contagio Covid-19; obbligo uso Mascherine e Guanti in nitrile

Misure precauzionali per il contenimento del rischio di contagio Covid-19; obbligo uso Mascherine e Guanti in nitrile

Misure precauzionali per il contenimento del rischio di contagio Covid-19; obbligo uso Mascherine e Guanti in nitrile

Prot. 402

 

Destinatari: Utenti del Centro Agroalimentare di Torino         

 

Grugliasco, 6 aprile 2020

 

Oggetto: Misure precauzionali per il contenimento del rischio di contagio Covid-19; obbligo uso Mascherine e Guanti in nitrile

 

Si comunica che, nell’ambito delle facoltà riconducibili in capo all’Ente Gestore, si rende noto che, con decorrenza dal giorno 8 aprile 2020, l’accesso al Centro Agroalimentare di Torino sarà consentito solo a persone che indosseranno mascherine filtranti o chirurgiche e guanti in nitrile.

 

Si ricorda che, ai sensi del Protocollo del 14 marzo 2020, siglato tra il Governo e le Parti sociali, ciascun Datore di lavoro è tenuto a fornire i necessari Dispositivi di Protezione Individuale ai propri dipendenti; il CAAT, senza con ciò sostituirsi ai rispettivi Datori di lavoro e agli obblighi da ciò derivanti, sino ad esaurimento delle proprie scorte e solo al fine di non precludere l’accesso agli utenti privi di tali dispositivi, comunica che un kit di mascherina+guanti sarà reso disponibile, presso la portineria centrale, a fronte di un contributo di € 4,00 Iva inclusa.

Resta, tuttavia, l’invito a recarsi presso il Centro già muniti dei suddetti dispositivi.

 

Chiunque fosse trovato all’interno delle aree comuni, durante le ore di contrattazioni, senza indossare mascherina e guanti, sarà soggetto a segnalazione da parte della Vigilanza privata e alla comminazione di una sanzione ai sensi di quanto previsto dal vigente art. 48.1.1. del Regolamento di Centro.

 

La presente Circolare, nei modi previsti dall’art. 2.3 del vigente Regolamento di Centro, assurge a disposizione regolamentare per il funzionamento del Centro ed è vincolante per chiunque vi acceda.

 

                                                                                                                Il Direttore Generale

                                                                                                             Gianluca Cornelio Meglio