CAAT

Centro Agro Alimentare di Torino

Inviti ad offrire

Inviti ad offrire

Appalto servizio di vigilanza attiva, customer care, portierato e reception nonché dell’implementazione e manutenzione ordinaria e straordinaria del Nuovo Sistema di Sicurezza presso il Centro Agroalimentare di Torino - Risposta al quesito n. 15

Quesito n. 15

In relazione all’all.e_ctp-all.09_elenco.prezzi si chiede di chiarire quanto segue:

Appalto servizio di vigilanza attiva, customer care, portierato e reception nonché dell’implementazione e manutenzione ordinaria e straordinaria del Nuovo Sistema di Sicurezza presso il Centro Agroalimentare di Torino - Risposta al quesito n. 14

Quesito n. 14

In riferimento alla procedura in oggetto, la presente per chiedere se per la determinazione dell'importo della cauzione provvisoria si applicano le riduzioni di cui al n. 7 dell'art 93 del D. lgs 150/2016.

Risposta al quesito n. 14

Appalto servizio di vigilanza attiva, customer care, portierato e reception nonché dell’implementazione e manutenzione ordinaria e straordinaria del Nuovo Sistema di Sicurezza presso il Centro Agroalimentare di Torino - Risposta al quesito n. 13

Quesito n. 13

in riferimento al procedimento in oggetto, con la presente siamo a richiederVi i seguenti chiarimenti:

Appalto servizio di vigilanza attiva, customer care, portierato e reception nonché dell’implementazione e manutenzione ordinaria e straordinaria del Nuovo Sistema di Sicurezza presso il Centro Agroalimentare di Torino - Risposta al quesito n. 12

Quesito n. 12

Si chiede la possibilità che la scadenza fissata per il 30 aprile p.v. venga prorogata almeno di 15 giorni, al fine di consentire alla Società scrivente un tempo sufficiente alla redazione del progetto tecnico per la cui attuazione, tenuto conto dell’odierna emergenza epidemiologica, l’RTI sta riscontrando notevoli difficoltà.

 Risposta al quesito n. 12

Appalto servizio di vigilanza attiva, customer care, portierato e reception nonché dell’implementazione e manutenzione ordinaria e straordinaria del Nuovo Sistema di Sicurezza presso il Centro Agroalimentare di Torino - Risposta al quesito n. 11

Quesito n. 11

Con riferimento all’Art. 37.1 pag. 53 del CTP viene richiesto che il sistema sia in grado di riconoscere e  gestire i numeri di targa. Si chiede di chiarire se tale funzionalità faccia riferimento alla necessità di attivare algoritmi OCR in grado di codificare i numeri le targhe come stringhe di caratteri e memorizzarle in un database o se si intenda semplicemente che debba essere garantita una sufficiente risoluzione affinché l’operatore possa distinguere con chiarezza il numero di targa mediante ispezione visiva del filmato live o registrato.

Pagine